Home Lingua materna e straniera Educazione affettiva alla Scuola-Città Pestalozzi di Firenze – Matteo Bianchini

Educazione affettiva alla Scuola-Città Pestalozzi di Firenze – Matteo Bianchini

134
0

Matteo Bianchini insegna alla Scuola-Città Pestalozzi, che accoglie alunni dai 6 ai 14 anni. A settanta anni dalla sua fondazione, Scuola-Città Pestalozzi è oggi una scuola di base, sperimentale e statale, unitaria negli otto anni della scuola primaria e secondaria di primo grado, organizzata in quattro bienni e in rapporto con la scuola dell’infanzia e con la scuola secondaria superiore.

La scuola Pestalozzi è una scuola fortemente impegnata ad attuare forme di sperimentazione metodologica e didattica, che promuove la partecipazione di alunni e insegnanti alla realizzazione dei progetti e al rinnovamento dei curricoli attraverso una didattica laboratoriale.

Allo stesso tempo, Scuola-Città Pestalozzi pone al centro della sua sperimentazione una costante attenzione alle relazioni personali fra tutte le componenti: alunni, insegnanti, genitori, personale, con lo scopo di rinnovare le forme della vita comunitaria.

E’ all’interno di un ambiente così vivace che è nata l’idea di fare un film: “Educazione Affettiva” vuole raccontare la scuola a chi la anima, la vive, la costruisce e forse talvolta la subisce: i bambini, attori principali di questo microcosmo, e i maestri, figure di riferimento nel loro cammino di crescita. Il film restituisce la scuola ai bambini, mettendo la telecamera alla loro altezza, scrutando sguardi, gesti, movimenti, sogni, desideri di una classe di una piccola ma meravigliosa scuola al centro di Firenze. Senza nessuna mediazione, giudizio o metariflessioni da adulti.

Per vedere anche l’altro video di Rinascimente Tv dedicato alla Scuola Città Pestalozzi cliccare qui.

DOCUMENTAZIONE

Trailer film “Educazione Affettiva” di Federico Bondi e Clemente Bicocchi

Qui il link al film “Educazione Affettiva”

Qui il sito della Scuola – Città Pestalozzi