Home Vision e Mission

Vision e Mission

Vision:

Rinascimente vuole farsi promotrice di una nuova avventura educativa che ambisce a migliorare strutturalmente la scuola e la società, insegnando ai giovanissimi il gusto di imparare, dis-imparare e ri-imparare per tutto il corso della vita, sviluppando quattro “life skills” centrali per il successo personale, professionale e sociale: pensiero creativo, pensiero critico, collaborazione e comunicazione. Queste abilità e competenze serviranno a formare giovani capaci, consapevoli e curiosi, facendo leva sulle parole d’ordine – mente, cuore, mani – dell’educatore del primo ‘800 Pestalozzi e riportate anche nel nostro logo.

Mission:

Rinascimente è un nuovo progetto di Scuola, nato nel 2014 da un’iniziativa “dal basso” da parte di docenti, esperti e dirigenti scolastici, e promosso dalla Fondazione Enrica Amiotti, dal 1970 al servizio di insegnanti e alunni della Scuola statale.

Rinascimente si fa promotrice di una “didattica del fare”, innovativa, inclusiva e laboratoriale che vede bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni protagonisti attivi del processo di apprendimento e crescita personale, e di un modello di scuola che promuove l’educazione all’ascolto e alle emozioni, contribuendo così all’instaurarsi di dinamiche di gruppo positive per tutti coloro che la frequentano e vi lavorano. Tutti i docenti Rinascimente dovrebbero insegnare non solo cosa, ma soprattutto come e perché imparare, in un’ottica interdisciplinare che tocca innumerevoli linguaggi e ambiti formativi: dalla matematica alle scienze, dalle lingue materne e straniere alla musica, dall’antropologia  alle arti performative, dai linguaggi non verbali e progettuali al digitale e le scienze della terra, dalla storia e la lettura del territorio al mondo dell’artigianato e quello dell’impresa sociale, tutto in una prospettiva sia locale sia internazionale.