Home I nostri corsi Dal teatro all’aula
0

Dal teatro all’aula

Dal teatro all’aula
0
0

Il percorso prende avvio dalla consapevolezza corporea, il corpo è il primo mezzo di comunicazione di bambini e adulti, pertanto ampio spazio verrà dato alla sperimentazione di attività legate all’uso consapevole del proprio corpo nello spazio.

Poi si svilupperà l’incontro con l’altro con attività legate all’azione- reazione in particolare con attività in coppia (es. lo scultore, lo specchio…) e in gruppo (es. indovina cosa? Le costruzioni…) Si sperimenteranno percorsi di comunicazione verbale e non verbale anche tramite improvvisazioni guidate. Infine si utilizzerà la voce in modo consapevole, con brevi cenni di teoria e attività volte a migliorare respirazione ed emissione vocale.

INFORMAZIONI SUL CORSO

Formatrice: Maddalena Grieco

Maddalena Grieco è un’insegnante di Scuola Primaria, che è arrivata alla scuola dopo corsi, stage ed esperienze teatrali e di comunicazione radio- televisiva. Grazie all’incontro con l’associazione “Una scuola di arcobaleni” ha potuto vivere esperienze significative nelle favelas del Brasile che le hanno confermato che la difficile strada dell’apprendimento e dell’insegnamento sarebbe stata la strada, per lei, necessaria da percorrere. Grazie a Rinascimente ha avuto un incontro folgorante con Tina Festa e dal gennaio 2016 è formatore certificato del Metodo Caviardage, master nella didattica scolastica del Metodo dal 2017.

Destinatari: Insegnanti di scuola dell’infanzia, di scuola primaria e di secondaria di primo e secondo grado

Ambito formativo:
Ambiti trasversali:

  • Didattica e metodologie attive attraverso laboratori
  • Didattica per competenze e competenze trasversali
  • Educazione al pensiero divergente

Ambiti specifici:

  • Inclusione scolastica e sociale
  • Valorizzazione dei talenti e degli stili di apprendimento
  • Creatività e pensiero divergente
  • Gestione della classe plurilingue e multiculturale

Obiettivi:
Il corso vuole rispondere al bisogno di rendere consapevole l’utilizzo di pratiche teatrali all’interno del processo di apprendimento degli alunni e di relazione con gli insegnanti e tra gli insegnanti.
Triplice è la valenza delle attività proposte:

  • Personale: l’attività proposta in modalità laboratoriale permette all’insegnante di mettersi in gioco e sperimentarsi
  • Didattica: le attività sperimentate in prima persona, adeguate ai vari contesti, potranno essere proposte agli allievi durante un percorso dedicato al laboratorio teatrale e alla conoscenza del sé e dell’altro
  • Relazionale/motivazionale: durante le attività gli insegnanti interagiscono prima in coppia e poi in gruppo in un contesto nuovo e diverso nel quale i preconcetti potranno essere annullati e nuove dinamiche relazionali potranno nascere

Metodologia
Il corso viene proposto in modalità completamente laboratoriale, a livello operativo si alterneranno attività individuali, a coppie e in piccolo gruppo. La didattica del fare sarà il filo rosso della formazione. Grande attenzione verrà dedicata al processo di valutazione e autovalutazione proposto ad ogni incontro.

COME PARTECIPARE

Durata: Corso di formazione in presenza di 9 h

Attestato: Il Corso rilascia a tutti i corsisti l’attestato di partecipazione quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti ai sensi della D. M. 170/2016 per complessive 9 ore. Per i corsisti docenti di ruolo il Corso è pubblicato anche sulla piattaforma S.O.F.I.A.

Costo: 110,00 €

Luogo e materiali: Per svolgere le attività previste è necessaria una stanza ampia, senza ingombri, ad esempio un’aula magna, un atrio o una palestra con una buona acustica, un riproduttore audio o delle casse di riproduzione da collegare a un dispositivo mobile. Utilizzeremo le sedie solo all’inizio e alla fine della sessione. Si raccomandano abbigliamento e calzature comode, meglio calze antiscivolo.

Verifica: Al termine di ogni incontro in cerchio, in un momento dedicato di riflessione, ci sarà una valutazione sintetica del percorso e un’autovalutazione da parte degli insegnanti, anche attraverso la compilazione di un supporto cartaceo.

Competenze coinvolte: comunicazione nella madrelingua, consapevolezza ed espressione culturale; comunicare, individuare collegamenti e relazioni, acquisire e interpretare l’informazione. Intelligenze: artistica, emotiva, personale, interpersonale.

Sei un docente?

ACQUISTA QUI

Sei una scuola?

CONTATTACI