Home Consiglio Direttivo

Consiglio Direttivo

 

 

 

Lettera del nuovo Presidente-AER.pdf (38 download)

 

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Educatori Rinascimente è composto dai seguenti membri:

 

  • il sig. Davide Stecca in qualità di Presidente
  • la sig.ra Chiara Carletti in qualità di Vice-Presidente
  • la sig.ra Giuliana Finco in qualità di Tesoriere
  • la sig.ra Maria Concetta Rosafio in qualità di Segretario
  • la sig.ra Sabrina Gusmeroli in qualià di Consigliere
  • la sig.ra Alessandra Meneguzzo in qualità di Consigliere
  • la sig.ra Tiziana Pascucci in qualità di Consigliere

 

 

Davide Stecca, musicista, esperto di laboratori didattici e creativi attraverso la body percussion e formatore metodo RCVE-Ritmo Corpo Voce ed Emozioni, si è diplomato in organo e composizione organistica al Conservatorio di Vicenza.  Ha alle spalle un’intensa attività concertistica. È Presidente dell’Associazione Educatori Rinascimente e da molti anni lavora come esperto didattico e formatore nelle scuole di ogni ordine e grado.

 

 

 

Chiara Carletti - formatrice in antropologia e satiraChiara Carletti è un’antropologa culturale, ha svolto ricerche in Italia e negli Stati Uniti. Da sette anni si occupa di ricerca in campo educativo collaborando con l’Università di Firenze, la Fondazione Enrica Amiotti e il Centro Ricerche EtnoAntropologiche. È Vice-Presidente dell’Associazione Educatori Rinascimente e formatrice docenti con focus sull’antropologia dell’educazione, ironia, cittadinanza attiva e pari opportunità di genere.

 

 

 

Giuliana-FincoGiuliana Finco è stata maestra nella Sc. Primaria dell’ I.C. Selvazzano 2 (PD), dove ha  coordinato il gruppo di progetto “Robotica energia”. E’ stata tra i fondatori di Rinascimente e tra i docenti del  Seminario formativo Rinascimente di giugno 2015. Giuliana è anche formatrice della Rete Digitale Veneta. Maggiori info sui gruppi FB: “La scuola nella nuvola” e “Maker Lab”  e Coding e robotica creativa.

 

 

 

Maria Concetta Rosafio ha conseguito le lauree in  Sc.Pedagogiche dell’Università del Salento e in Sc. della formazione primaria all’Università Cattolica di Milano. Specializzata nel sostegno, ha insegnato per 10 anni nella scuola Primaria, attualmente insegna nella scuola dell’Infanzia. Responsabile di un Progetto Pilota Orientamento (età 3-6 anni) incentrato sulla conoscenza di sé attraverso il superamento degli stereotipi di genere e la valorizzazione dei talenti.

 

 

Sabrina Gusmeroli ha conseguito la laurea in Scienze della Formazione Primaria, con la specializzazione nelle attività di sostegno, presso l’Università Cattolica di Milano. Nella medesima Università ha frequentato il Master in Didattica e Psicopedagogia per alunni con disturbo autistico. Lavora nella scuola primaria come insegnante di sostegno ed è la referente d’Istituto dell’area alunni con bisogni educativi speciali.

 

 

 

Alessandra Meneguzzo dopo la Scuola Magistrale e la Specializzazione biennale per l’insegnamento ad alunni con handicap psicofisici è stata insegnante di sostegno alla Scuola dell’Infanzia. Oggi lavora con passione, in qualità di insegnante di sezione. Ha frequentato 6 Percorsi di Formazione Specifica al Metodo Registrato Bruno Munari (I° e II° liv). E’ stata formatrice per conto dell’Ufficio Scolastico Provinciale di VI e per conto dell’Ufficio Scolastico Regionale Veneto.

 

 

Tiziana Pascucci è insegnante di scuola primaria. Dopo aver frequentato l’Istituto Magistrale, ha studiato pianoforte e attualmente è iscritta al corso di laurea in Scienze dell’educazione. Il suo percorso personale e professionale è guidato dal concetto del lifelong learning: poiché si apprende per tutta la vita, Tiziana continua a formarsi e a partecipare a gruppi di crescita sulla comunicazione, gestione delle emozioni e supporto alla genitorialità.

 

VISION E MISSION

Vision:

Rinascimente intende promuovere un modello di scuola che coniughi l’acquisizione di conoscenze con lo sviluppo di competenze, le cosiddette “life skills”, tra cui creatività, pensiero critico, empatia, capacità di relazioni interpersonali, comunicazione efficace, ecc… Queste competenze serviranno a formare giovani capaci, consapevoli e curiosi, facendo leva sulle parole d’ordine – mente, cuore, mani – dell’educatore del primo ‘800 Pestalozzi e riportate anche nel nostro logo.

Mission:

Rinascimente è un nuovo progetto di Scuola, nato nel 2014 da un’iniziativa “dal basso” da parte di docenti, esperti e dirigenti scolastici provenienti da tutta Italia, e promosso dalla Fondazione Enrica Amiotti, dal 1970 al servizio di insegnanti e alunni della Scuola statale.

Rinascimente vuole farsi promotrice di una nuova avventura educativa che ambisce a migliorare strutturalmente la scuola e la società, insegnando ai giovanissimi il gusto di imparare, dis-imparare e ri-imparare per tutto il corso della vita, attraverso una didattica attiva, inclusiva e laboratoriale che vede bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni protagonisti attivi del processo di apprendimento e crescita personale.