Home News Lettera di saluti del Nuovo Presidente AER
Lettera di saluti del Nuovo Presidente AER
0

Lettera di saluti del Nuovo Presidente AER

0
0

©Rinascimente

Milano, 13 giugno 2018

Cara/o insegnante,

desidero informarti che il Consiglio Direttivo di Rinascimente è cambiato ed io ne sono il nuovo Presidente.

Sono grato a Fondazione Enrica Amiotti, in particolare nelle persone del Presidente, Prof. Bruno Lamborghini e Vice-Presidente, Dott. Enrico Amiotti, per il loro costante aiuto e sostegno all’Associazione e a me personalmente, da un punto di vista umano e professionale.

In queste poche righe vorrei condividere con te la mia visione della scuola che attraverso l’Associazione Educatori Rinascimente cercherò di realizzare.

Sogno una scuola che si riappropri della centralità della persona e sia in grado di dare risalto a intelligenze e talenti inespressi, attraverso una didattica laboratoriale e una pedagogia olistica. Vorrei una scuola in cui le azioni dei docenti e gli apprendimenti degli alunni fossero guidati dalla passione. Mi piace pensare a nuove pratiche educative che esaltino le emozioni e il giusto equilibrio tra “saper essere” e “saper fare”, senza trascurare la realtà digitale all’interno della quale vivono le nuove generazioni. Sogno una scuola in cui l’errore non sia temuto e punito, ma possa servire da stimolo per lo sviluppo del pensiero divergente e della creatività. Sogno una scuola inclusiva.

Considero fondamentale l’utilizzo metodologico del laboratorio, inteso come spazio formativo, di sperimentazione, di crescita personale e di gruppo, per creare una scuola più aperta, accogliente e polivalente, dove i bambini possano essere immersi in uno spazio di apprendimento favorevole, in sinergia con la lezione frontale.

Per realizzare questo sogno, considero l’Associazione un luogo di incontro, di scambi di idee e condivisione collettiva di buone pratiche. Sarò dunque felice di incontrare ogni persona che condivida con me questi ideali e abbia il desiderio di costruire una scuola della “bellezza”, attenta al benessere di docenti e alunni.

Spero dunque di ritrovarti in occasione delle nostre prossime iniziative, in cui tu potrai essere protagonista insieme a Rinascimente.

Grazie,

Davide Stecca

Presidente AER